PIEMONTE IN INTERNET:
Guida alle risorse economiche

pagina a cura dell'Ires

 
Banche dati
Periodici e bollettini
Istituti di ricerca pubblici e privati in Piemonte - Membri di BESS
Altri
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Banche dati
Eurostat

E' l'ente ufficiale della UE per la raccolta, l'uniformazione e la diffusione dell'informazione statistica in Europa: le sue banche dati sono normalmente disponibili al pubblico a pagamento. Tra i suoi prodotti, REGIO è la banca dati che contiene le informazioni a scala regionale e, talvolta, provinciale. I dati (in vari formati, tra cui Excel) sono pubblicati su CDRom in consultazione presso tutte le biblioteche aderenti a BESS.

Alcune informazioni su base regionale (NUTS 2) sono scaricabili gratuitamente dal sito consultando la collana "Statistics in Focus" all'interno delle pagine Publications. Altre informazioni, dedicata alla demografia, al mercato del lavoro e alle migrazioni interne, sono disponibili, sempre gratuitamente, nella collana "Working papers and studies"

 
Istat

E' l'ente ufficiale italiano per la raccolta di dati statistici. Per i principali temi oggetto di indagine sono disponibili tavole con dati a scala regionale. Le pubblicazioni Istat sono normalmente scaricabili dal sito gratuitamente in formato PDF e Excel. Presso la biblioteca dell'Ires è consultabile l'intero catalogo cartaceo.

Per quanto riguarda il Piemonte, il prodotto più importante è Piemonte in Cifre. Un annuario statistico realizzato insieme all'Unioncamere Piemonte e alla Regione Piemonte. Contiene i principali dati socio-economici a livello regionale, provinciale e comunale della Regione Piemonte. E´ disponibile sia il volume cartaceo, sia il Cd-Rom in versione multilingue italiano-inglese, sia la consultazione on-line.

 
Banca d’Italia
L’ufficio studi della filiale torinese produce un rapporto annuale intitolato Note sull’andamento dell’economia in Piemonte. Riporta dati di carattere finanziario e bancario ed è disponibile in formato cartaceo dietro richiesta. Alternativamente, dall’edizione 1999 è disponibile il file PDF presso il sito nazionale della Banca. Altre informazioni a scala regionale di carattere finanziario su sportelli, raccolta e sofferenze sono disponibili sul CDRom Base informativa pubblica o scaricabili dal sito consultando le pagine del Supplemento al bollettino statistico.
 
IPI (Istituto per la Promozione Industriale)
E’ l’Agenzia governativa (posta sotto la vigilanza del Ministero per le Attività Produttive) che fornisce consulenza tecnica e formazione alla Pubblica Amministrazione in merito a: politiche settoriali e fattoriali; politiche e strumenti di incentivazione; programmi ed iniziative comunitarie; reti per il trasferimento tecnologico e processi di cooperazione internazionale multilaterale e bilaterale. Pubblica da alcuni anni l’annuario Statistiche provinciali, giunto nel 2001 alla 4° edizione. E’ scaricabile in formato PDF e contiene, oltre a numerosi indicatori economici, interessanti dati sulla politica industriale anche in formato Excel.
 
Istituto Guglielmo Tagliacarne
E’ l’istituto di ricerca e formazione dell’Unione delle Camere di Commercio Italiane. Pubblica molte statistiche a base territoriale: regionale e provinciale. Tra le sue pubblicazioni sono rilevanti quelle annuali sul valore aggiunto provinciale e regionale disponibili gratuitamente sul sito (PDF). Altri prodotti includono:

- Sistema starter e Geostarter: CDRom contenente la banca dati di informazioni statistico territoriali realizzata dall'Istituto Guglielmo Tagliacarne. Sistema Starter raccoglie un ampio patrimonio informativo in grado di rispondere alle diversificate esigenze di interpretazione ed analisi delle dinamiche socio-economiche del territorio. La banca dati è acquistabile presso l’Istituto. Copie sono consultabili presso alcune biblioteche di BESS.

- L'Atlante della competitività delle province è un insieme di schede tematiche, realizzato dall'Istituto G. Tagliacarne per conto dell'Unioncamere, sui profili delle economie provinciali, in termini di caratteristiche socio-demografiche, livelli di dotazione imprenditoriale, situazione del mercato locale del lavoro, disponibilità di infrastrutture, ecc… E’ scaricabile in formato Excel e contiene utili rinvii alle fonti dei dati.
 
Regione Piemonte
Il sito della Regione Piemonte offre una grande quantità di informazioni e ospita alcune banche dati consultabili gratuitamente. Segnaliamo le principali:

BDDE (Banca dati demografico evolutiva)
La Banca Dati Demografica Evolutiva (BDDE) è il più completo database dinamico sulla popolazione residente in Piemonte, sulla sua struttura e sulle sue caratteristiche. Contiene tutti i dati anagrafici dei 1206 comuni piemontesi, desunti dalle rilevazioni ISTAT a partire dal 1991.
 
ORML (Osservatorio sul mercato del lavoro)
Da queste pagine si accede a numerose statistiche su scala regionale e nazionale, in larga misura di fonte Istat. I dati regionali, di norma, sono articolati per area provinciale, e quelli nazionali per area regionale, in modo da consentire raffronti fra le diverse suddivisioni territoriali. Le statistiche sono scaricabili in formato Excel.
 
Agristat - Statistiche Agrarie Estimative
Il database delle coltivazioni agricole contiene le stime di superficie, produzione totale e unitaria (resa) delle coltivazioni praticate in Piemonte. Le stime sono prodotte dai Settori Territoriali dell’Agricoltura (STA) della Regione Piemonte per conto dell’Istituto nazionale di statistica (ISTAT).
 
Provincia di Torino
Questa banca dati utilizza principalmente dati di fonte Istat o Regione Piemonte, ma occasionalmente usa anche altre fonti (p.es. la mobilità intercomunale).All’interno del sito è anche possibile scaricare dati e ricerche prodotti dall’Osservatorio provinciale sul mercato del lavoro in Provincia di Torino.
 
Unioncamere
Fonte primaria di dati sia strutturali che congiunturali, l’Unioncamere Piemonte produce e distribuisce sia documentazione statistica che analisi ad hoc. Tra le indagini periodiche consolidate si ricordano quelle sull’Import-Export, la newsletter trimestrale sull’andamento dell'economia regionale "Piemonte congiuntura" (vedi sotto) e, in collaborazione con l’Istat e la Regione Piemonte, l’annuario Piemonte in Cifre (vedi sotto). Iniziative più recenti sono l’Osservatorio sull’internazionalizzazione del Piemonte e l’osservatorio sui consumi

- Piemonte in Cifre (vedi alla voce Istat): è prodotto e distribuito in collaborazione con Istat e Regione Piemonte


- Il Rapporto sulla Componentistica Autoveicolare Italiana, a cura di Daniele Robiglio e pubblicato dal 1997, è organizzato in tre sezioni - Gli autoveicoli, I componenti e Il Piemonte. La pubblicazione è disponibile su carta o scaricabile dal sito dell’Unioncamere in formato PDF
 
Infocamere
InfoCamere è la società che gestisce il sistema telematico delle 103 Camere di Commercio italiane. La banca dati Movimpresa offre l'analisi trimestrale delle variazioni dell'anagrafe delle imprese italiane: natalità e mortalità delle imprese per territorio, forma giuridica e settore di attività economica. Dalla banca dati online è possibile ottenere gratuitamente le tabelle di riepilogo provinciali, regionali e nazionali per il totale delle imprese a partire dal primo trimestre 1995 e le tavole per le imprese artigiane a partire dal primo trimestre 2000. Il volume cartaceo contenente i dati è in distribuzione a pagamento.
 
Ires
E’ l’ente strumentale per le ricerche socio-economiche della Regione Piemonte. Svolge direttamente o gestisce gli osservatori qui elencati, oltre ad assicurare la consulenza in relazione ad altri osservatori regionali come quelli del Commercio, dell’Artigianato o dei Giovani:

- Demografia: Regione Piemonte BDDE
- Formazione: SISFORM (Osservatorio sul Sistema Formativo del Piemonte)
Consiste in una rilevazione permanente delle grandezze fondamentali che concorrono a definire l'offerta complessiva di servizi formativi. Contiene la banca dati integrale degli osservatori sull'istruzioni e la formazione in Piemonte
- Immigrazione: Osservatorio sull'Immigrazione in Piemonte
La base dati offre una lettura della presenza straniera attraverso l'analisi dei dati raccolti da diversi Enti e uffici grazie a informazioni su: permessi di soggiorno, dati anagrafici, scuola, sanità e criminalità.
- Cultura: Osservatorio Culturale del Piemonte
L'OCP è una partnership pubblico-privata che riunisce istituzioni e amministrazioni locali, fondazioni di origine bancaria, associazioni di categoria e associazioni attive nel mondo culturale. Dal 1997 il suo obiettivo è fornire un quadro sistematico ed aggiornato delle principali variabili del settore culturale. Presso il sito sono scaricabili gratuitamente i testi completi delle ultime edizioni in formato PDF.
 
METIS - METodi Informatici e Statistici
Svolge ricerche di carattere socioeconomico, analisi per il marketing e in generale per il CRM(scoring list, modelli di previsione). Dal 1986 la società opera nel campo dell'elaborazione statistica di dati socio-demografici (censimenti o dati di fonte amministrativa in genere). Recentemente ha pubblicato ricerche sulle Olimpiadi invernali di Torino, sui comportamenti e sui laureati. Sintesi dei lavori sono consultabili sul sito
 
Osservatorio del nordovest
L'Osservatorio del Nord Ovest è un organismo di ricerca costituito nell'autunno del 2002 presso il Dipartimento di Scienze Sociali. L'Osservatorio conduce ogni quattro mesi una rilevazione sui comportamenti e gli atteggiamenti della popolazione. Il materiale può essere scaricato dal sito previa registrazione.
 
Anfia
Associazione nazionale fra industrie automobilistiche italiane. E' la fonte principale di statistiche sull'industria automobilistica. Le banche dati sono a pagamento e presentano aggiornamenti mensili e annuali (l'Automobile in Cifre). Una selezione dei dati di fonte Anfia è disponibile gratuitamente nella banca dati Piemonte in Cifre (vedi)
 

Periodici e bollettini
Il Sole 24 Ore Nord Ovest
Bisettimanale dedicato all’attualità economica del Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria. Segnala eventi, conferenze, studi, oltre a svariate notizie di cronaca. L’archivio elettronico degli articoli pubblicati dal 2001 è disponibile a pagamento sia on-line (http://www.banchedati.ilsole24ore.com/) che nel CDRom del Sole 24 Ore.
 
Informaires

Semestrale dell'IRES. Riporta in forma sintetica i risultati delle ricerche svolte. Viene inviato gratuitamente a chiunque ne faccia richiesta. Un copia in formato PDF è scaricabile dal sito dell'Istituto.

 
Piemonte Congiuntura
Trimestrale in formato PDF dell’Unioncamere del Piemonte, di particolare interesse sull'andamento dell'economia regionale e provinciale, in cui trovano spazio le rilevazioni congiunturali condotte dagli Uffici Studi delle Camere di commercio piemontesi sul settore del commercio e dell'industria manifatturiera.
 
Torino Congiuntura
Trimestrale in formato PDF della Camera di Commercio di Torino. Riporta i dati a consuntivo della congiuntura nella provincia di Torino, analizzando la situazione dei diversi settori produttivi, dell'andamento dell'occupazione e di altri aspetti dell'economia.
 
Piemonte informa
E' la newsletter in formato PDF pubblicata dall'agenzia ITP. Fornisce informazioni sulle opportunità di insediamento produttivo in Piemonte. Notizie riguardo a bandi di gara UE e ingenerale su tutto quanto riguarda il marketing territoriale in regione. E' anche disponibile in formato cartaceo.
 
Cronache piemontesi
Periodico dell'UPP (Unione Province Piemontesi). Riporta informazioni riguardo all'attualità amministrativa ed economica delle amministrazioni provinciali della regione. E' consultabile in formato PDF dal no. 55 del 2000.
 

Istituti di ricerca pubblici e privati in Piemonte - Membri di BESS
Camera di Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura di Torino
E' una fonte primaria di informazioni che vengono raccolte e distribuite attraverso la sua biblioteca attiva dal 1862. Conduce un'intensa attività di pubblicazione in svariati ambiti: industria, commercio, trasporti, ambiente, ecc.
 
CNR Ceris
Svolge ricerca nel campo dell'economia industriale, dell'innovazione e delle politiche per il sostegno alle imprese. Ha svolto e svolge lavori di particolare interesse per la filiera autoveicolistica piemontese, per la subfornitura e per il sistema PMI in Piemonte.
 
Fondazione Giovanni Agnelli
stituita nel 1966 dalla Fiat e dall'IFI svolge ricerche ad ampio raggio sulla società, le istituzioni e il territorio. Ha al suo attivo rilevanti lavori riguardo Torino e il Piemonte, in particolare sull'innovazione tecnologica e i science centres, i musei, l'immigrazione e la demografia.
 

Altri
Centro Einaudi
mportante centro studi di area liberale attivo a Torino dal 1963. Non pubblica ricerche sul Piemonte.
 
CERP Center for Research on Pensions and Welfare Policies

Centro di ricerca sul risparmio previdenziale presso il Coripe. Non pubblica ricerche sul Piemonte

 
Comitato Giorgio Rota
Promuove ricerche in campo economico e ne cura la diffusione in area regionale. Insieme all'associazione Eau Vive pubblica da quattro anni il Rapporto sulla Grande Torino. Estratti del volume sono scaricabili dal sito, il volume è pubblicato da Guerini e Associati ed è in vendita nelle librerie.
 
ICER International Centre for Economic Research

Offre borse di studio a ricercatori stranieri per svolgere attività di studio in Piemonte. Non pubblica ricerche sul Piemonte

 
IRES Lucia Morosini
L' IRES Lucia Morosini è un'associazione che svolge ricerche sulla situazione e sulle dinamiche della società e dell'economia, con particolare attenzione alla realtà piemontese e a tematiche sociali e del lavoro.
 
ITP Investimenti Torino Piemonte
E' l'agenzia di marketing per gli investimenti in Piemonte. Pubblica il periodico Piemonte Informa.
 
R&P Ricerche e Studi

Società cooperativa di ricerca nel campo dell'economia applicata.E' stata fondata nel 1981. Ha svolto numerose ricerche su svariati settori dell'economia e della società piemontesi. Pubblica una newsletter con sintesi dei suoi lavori.

 
Step Economics
Società di consulenza economica fondata nel 1992, lavora per conto della Regione Piemonte, della Camera di Commercio di Torino e per aziende private.
 
Torino Internazionale. Piano strategico per la promozione della Città
L´Associazione cura la diffusione delle informazioni sul Piano Strategico della città di Torino oltre a promuovere attività gestionali e di ricerca in relazione al piano. Pubblica il periodico Tam Tam.
 
Eupolis. Sistemi urbani europei
Dal 1999 è attivo presso il Dipartimento Interateneo Territorio (DIT) del Politecnico e Università di Torino il centro EU-POLIS sistemi urbani europei. Svolge ricerche sui sistemi urbani e in particolare lavori di benchmarking a scala europea sulle principali realtà metropolitane.